L’uovo di Paolo Parisi

Print Friendly

Uova di Parisi 1

 

Il prodotto di cui vi parlo oggi è un’eccellenza italiana, conosciuto nel mondo dai foodie più accorti e dagli chef più acclamati.

Il produttore, Paolo Parisi,  è colui che vedete ritratto sulla confezione… giusto per rendervi l’idea circa il misto di follia e genialità che sta dietro questo magnifico capolavoro.

E’ un uovo un pò particolare questo qui… ora vi spiego.

Le galline da cui è prodotto sono di razza livornese, vengono allevate a terra e… alimentate per una buona parte con del latte di capra.

Si, avete letto bene. E il risultato è semplicemente incredibile.

Il sapore, in primis: ha un retrogusto di mandorla assai piacevole, e non ha quel classico odore che mia nonna chiamava “profumo di fresco”.

E ancora… forse la parte più interessante sono i tuorli: contengono più grassi e meno acqua, risultando più cremosi e capaci di incorporare più aria del normale (fino a 3 volte di più), quindi ottimi per  preparare ogni salsa, crema e pasticceria in genere.

Per questi motivi sono, tutt’ora, le uova utilizzate in cucine come quella di Cracco, del Luogo di Aimo e Nadia… non so se ho reso.

Il prezzo è discutibile, ma sapendo cosa ci sta dietro assai giustificato.

“La qualità si paga” mi ha detto qualcuno più di una volta. :)

A me le ha regalate mio padre, quindi non c’ho fatto troppo caso… (da Eats, presso l’Excelsior, costano 7.45 euro nella confezione da sei).

Sulla confezione ho trovato una ricettina incredibile. Di per sè è un semplicissimo uovo al tegamino… ma la vera svolta è la modalità di preparazione, a mio avviso.

Viene bellissimo, buonissimo… perfetto.

A casa la maggiorana non l’avevo, ma la ricetta la prevede.

Senza dire che, in stagione, io ci piazzerei una bella grattatina di tartufo, preferibilmente bianco… ma anche nero non guasta dai… :)!

Enjoy!

www.paoloparisi.it

info@paoloparisi.it

+39 0587685327

 

L’UOVO ASSOLUTO

 

Uovo Assoluto

 

Ingredienti:

  • un uovo

  • 25 gr.di parmigiano

  • 50 ml di olio extra vergine d’oliva (circa 3 cucchiai)

  • 8/12 foglie di maggiorana

  • sale e pepe nero

  • Pane preferibilmente semi-integrale a lievitazione naturale tagliato a striscie

Procedimento:
  1. Mettere in una padella antiaderente l’olio e farlo scaldare (se avete un termometro da cucina arrivate ad una temperatura di 100°C);
  2. Versateci sopra l’albume, tenendo da parte il tuorlo;
  3. Prima che l’albume si rapprenda del tutto aggiungere, lontano dal fuoco, il parmigiano e mescolare in modo da uniformarlo agli albumi;
  4. A questo punto rimettete la padella sul fuoco aggiungete,  quindi, il tuorlo. Fate cuocere per circa 30 secondi (di modo che la temperatura arrivi a circa 12o°C)
  5. Servite direttamente in padella, aggiungete il sale, grattuggiatevi sopra del pepe (se avete una macina regolabile, settatela in modo che venga “grosso”) e distribuite le foglioline di maggiorana sulla sua superficie.
  6. Intingeteci il pane dentro… fino a pulirla, la padella!!! :))))!

IMG_6585

 

Comments

  1. Della qualità di queste uova ho sentito parlare diverse volte, devono essere una meraviglia… la ricetta, poi!

Speak Your Mind

*